Book Experience

Book Experience è un grande progetto innovativo di carattere editoriale nato da un accordo tra la casa editrice Armando Curcio Editore e la società di comunicazione multimediale HQuadro.

L’idea nasce dall’esigenza di coniugare l’esperienza della casa editrice Curcio che, dal 
1927, ha realizzato più di 5000 prodotti editoriali– promossi e distribuiti attraverso una forza commerciale (diretta e indiretta) capillarmente diffusa – alla dinamicità e competenza di una giovane e affermata società come HQuadro che, dal 2007, è impegnata nella ricerca e nell’applicazione nei più svariati ambiti delle nuove tecnologie multimediali e ipermediali, avvalendosi anche di partnership con primari brand a livello nazionale. La convinzione che sottende alla realizzazione dei prodotti editoriali multimediali che nasceranno sotto il marchio Book Experience è che i progressi della tecnologia e della cultura, nella loro interazione, determinano trasformazioni profonde e molto efficaci nelle modalità fruitive e comunicative di contenuti culturali e informativi.

Book Experience mette quindi a disposizione un grande marchio dell’editoria italiana, Armando Curcio, e l’immenso patrimonio culturale di cui essa dispone, e una società innovativa come HQuadro che annovera tra i suoi clienti realtà come Telecom Italia, ENEL, Roma Capitale, Musei Capitolini e il Centro Sperimentale di Cinematografia. Forti della convinzione che lo sviluppo di sinergie tra competenze che insistono su soggetti diversi possano rendere più efficace ed efficiente, grazie al supporto delle nuove tecnologie ,la comunicazione e la veicolazione presso l’opinione pubblica dell’importanza sociale, scientifica ed ecologica delle iniziative svolte da Federutility, ci pregiamo di proporre i servizi innovativi, multimediali e ipermediali sviluppati nell’ambito del grande progetto Book Experience.