Seguici su
Cerca

Assegni di maternità

Ultima modifica 20 febbraio 2022

Modalità

È concesso a madri non lavoratrici cittadine italiane , comunitarie, extracomunitarie con carta di soggiorno, residenti nel Comune, entro sei mesi dalla data di nascita del figlio.

La domanda, corredata dall’attestazione ISEE relativa all’ultima dichiarazione dei redditi del nucleo familiare, viene presentata dalla madre all’Ufficio Servizi Sociali del Comune; l’assegno viene liquidato dall’INPS.

Assegni di maternita

Allegato formato pdf